02/10/14

LA COMETA DI ROSETTA E' IN REALTA' UN UFO? L'ASTRUSA TEORIA DI UNA PRESUNTA GOLA PROFONDA DELL'ESA

Ormai da alcune settimane la navicella Rosetta dell'Agenzia spaziale europea (ESA) sta viaggiando nello spazio accanto alla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, sulla quale sarà inviato un lander il 12 novembre per studiare le caratteristiche di questo corpo celeste.
La navicella Rosetta della European Space Agency - ESA

Si tratta senza alcun dubbio di una delle missioni di esplorazione spaziale più affascinanti degli ultimi anni, ma evidentemente qualcuno non ritiene abbastanza intrigante l'aver raggiunto un piccolo corpo celeste largo appena 3 chilometri e che viaggia ad oltre 50.000 km/h, ed ha sentito il bisogno di aggiungere una nuova teoria su 67P e sulla natura stessa di questa missione: la cometa non sarebbe una cometa, bensì un'enorme navicella aliena.

01/10/14

CONCETTA ANTICO, LA DONNA CHE VEDE PIU' COLORI

Una donna italiana può vedere l’invisibile. A causa di una mutazione genetica gli occhi di Concetta Antico, insegnante d’arte, sono in grado di percepire colori che noi normalmente non riusciamo a distinguere. 
L’insolita e molto rara disfunzione è nota come tetracromia, ovvero la capacità di vedere la luce da quattro fonti distinte, e quindi di rilevare lunghezze d’onda oltre l’ordinario.

30/09/14

LA CHIESA, IL MIT E GLI ALIENI

Parla Guy Consolmagno, il gesuita della Specola vaticana invitato dalla NASA a presentare il suo ultimo libro. “Se domani venisse una spedizione di marziani verdi, con il naso lungo e le orecchie grandi come vengono dipinti dai bambini. 
Ma se uno di loro dicesse «io voglio il battesimo» cosa accadrebbe?” si era espresso così papa Francesco lo scorso 12 maggio nel corso dell’omelia quotidiana a Santa Marta commentando una pagina degli Atti (11, 1-18).

29/09/14

M.O.D. BRITANNICO DECLASSIFICHERA' ALTRI FILES SEGRETI SUGLI UFO

Il mese di giugno 2013 sembrava essere stata l’ultima data utile di quel processo di declassificazione nel Regno Unito, che ha visto alla luce migliaia di pagine inerenti rapporti, testimonianze e miscellanea varia riguardanti il complesso fenomeno degli oggetti volanti non identificati.
Una campagna di trasparenza che fu fortemente voluta dal Ministero della Difesa britannico agli inizi del 2008.

PASTORE ROMPE IL SILENZIO: "HO INCONTRATO GLI EXTRATERRESTRI"

Sono trascorsi 60 anni da quando, due pastorelli dodicenni di Appignano, a Colcerasa di Cingoli, fecero un incontro inaspettato. Era il 25 ottobre del 1954 e quella che raccontano i due protagonisti sembra una storia d’altri tempi. 
MARZIANO GIAMPIERI

“Io e il mio amico Pacifico Tantucci, stavamo pascolando il gregge - dice Marziano Giampieri, che oggi a 72 anni decide di rompere il silenzio - quando dopo esserci allontanati per qualche attimo, decidemmo di tornare e di accendere un fuoco”. Radunarono quindi il gregge e si avvicinarono al fuoco per scaldarsi. Ma ad un tratto accadde qualcosa di molto strano.

28/09/14

MICROCHIP RFID ARRIVA IN ITALIA: SUCCEDE IN UNA SCUOLA DI TRENTO, E POI??

Una notizia inquietante: il famigerato microchip RFID - ideato per il controllo "illegale" dell'individuo è arrivato in Italia: accade in una scuola della provincia di Trento. Ecco il fatto raccolto dal sito nocensura.com. Si raccomanda di far girare la notizia.
Ci siamo. Il microchip R-fid è sbarcato nella scuola italiana. In una scuola di Cles (un piccolo comune in provincia di Trento) è stato introdotto per il controllo degli ingressi degli studenti, per monitorare i ritardi. Per ora il microchip NON è impiantato sottopelle, ma la direzione intrapresa è inequivocabile. Già da un paio d'anni negli Stati Uniti molte scuole hanno introdotto il microchip R-Fid, sanzionando chi lo rifiuta. Staff nocensura.com.

26/09/14

UFO STORICI - IL CASO DEL MARESCIALLO CECCONI

Oggi vi presentiamo un caso storico della casistica ufologica italiana accaduto da un volo militare nel 1979. Un caso che ancora oggi fa discutere e divide il pubblico ma noi guardiamo oltre e diamo fiducia alla testimonianza di Cecconi. Ecco la storia.
Il 18 giugno 1979, l’allora maresciallo pilota Giancarlo Cecconi (nato nel 1933, a Firenze) stava rientrando da una ricognizione fotografica effettuata sull’Appennino Ligure.

25/09/14

MISTERO CARONIA: UN INFERNO, 40 INCENDI INSPIEGABILI NELLA NOTTE

La notizia riportata da amnotizie.it su nuovi inquietanti eventi a Canneto di Caronia una piccola cittadina sul lungomare della provincia Messinese che da ben 10 anni è teatro di incendi di origine sconosciuta. Questa notte ben 40 incendi nelle abitazioni tra il terrore della popolazione. I residenti impediscono ai Vigili del Fuoco di allontanarsi.
La situazione sta ormai precipitando a Canneto di Caronia. Quaranta episodi nella notte e danni che si aggravano di ora in ora. Una emergenza che ormai ha portato all’esasperazione cittadini ed amministratori che da qualche minuto hanno bloccato l’area impedendo a Vigili del Fuoco e volontari di protezione civile.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...